Prenotazioni e disponibilità
Data di arrivo
Data partenza
Tipologia
Adulti
Bambini (2-12)
Infanti (0-2)

CHIUSI ETRUSCA
Cosa visitare nella cittadina toscana

sarteano (siena)
CHIUSI ETRUSCA
Cosa visitare nella cittadina toscana

Se siete appassionati di storia antica è d’obbligo una visita nella cittadina toscana di Chiusi, le cui prime testimonianze archeologiche consistenti fanno risalire il primo insediamento nella zona all'Età del Ferro a partire dall'VIII secolo a.C.
La cittadine ebbe grande importanza in epoca etrusca, quando era conosciuta con il nome di Clevsi (poi divenuta Clusium in latino), perché collocata sull'arteria che collegava Roma all'Etruria settentrionale, seguendo il Tevere e il suo principale affluente, il Clanis.

Numerosi i racconti su personaggi come Arunte e il celebre lucumone chiusino Porsenna mentre Servio descrive Chiusi come una delle più antiche città etrusche, fondata da Cluso, figlio di Tirreno.

Il territorio della città-stato di Chiusi era moltovasto e comprendeva una parte del Lago Trasimeno, allora confine tra le città-stato di Chiusi, Cortona e Perugia, nonché il monte Cetona, il monte Amiata, il monte Arale, la Val d'Orcia e una parte delle odierne province di Grosseto, Perugia, Siena, Terni e Arezzo.

Oggi a Chiusi è possibile rivivere l’antichità attraverso la visita alle tombe Etrusche, alla città sotterranea e grazie a musei presenti in città.


Richiedi informazioni

Se desideri maggiori informazioni o prenotare presso di noi, compila il form con la descrizione di cosa desideri. Saremo felici di risponderti.








   
---------------------------------------