Agriturismo La Sovana
ETRUSCHI E STORIA IN VAL DI CHIANA
Fra Chiusi Chianciano e Cetona

La Val di Chiana senese, soprattutto nella zona più meridionale è stata abitata fin dalla preistoria e presenta ancora oggi testimonianze molto interessanti di quella che è stata la storia di tutti gli italiani. A Cetona troviamo, nella zona di Belverde, reperti risalenti al Paleolitico Medio come strumenti in pietra scheggiata e resti di animali cacciati anche se la maggior parte dei ritrovamenti risale al II millennio a.C. quando, proprio in questa zona, furono erette capanne e fatte sepolture.

Proprio a Belverde è stato ricostruito un villaggio dell’Età del Bronzo a grandezza naturale per toccare con mano quella che era la vita dei nostri antenati. In questa zona però visse poi una delle civiltà più importanti dell’antichità, che ha influito moltissimo sugli usi e i costumi che ancora oggi manteniamo: gli Etruschi.

Nel territorio che si dipana fra Chiusi, Cetona, Sarteano e Chianciano Terme sono migliaia le tombe individuate, censite e ancora non scavate, solo nel territorio di Chianciano Terme sono state individuate più di 1000 tombe “a fossa”, senza cioè dipinti ma con corredi funebri molto interessanti.

Particolarmente interessante il cosiddetto “Labirinto di Porsenna” ritrovato nel sottosuolo di Chiusi. Si tratta di un sistema di cuniculi, utilizzato originariamente per questioni idrauliche ma che oggi consente un suggestivo viaggio nelle viscere della città. Un viaggio affascinante che permette al visitatore di attraversare il sottosuolo della città per poi risalire all’interno del campanile del Duomo dal quale si gode di una vista splendida sulla vallata circostante.

Agriturismo La Sovana sorge proprio al centro di questo splendido territorio, scoprite anche voi la sua bellezza: venite a trovarci.


VAI ALLE OFFERTE
Sarteano (Siena)

La Sovana Strada provinciale SP 478 di Sarteano - km 1.6 Sarteano (Siena)| Telefono: +39 0578274086 | fax +39 0578275005 | E-mail: info@lasovana.com | P.iva 00691730557