Prenotazioni e disponibilità

Tre Piatti Toscani da Cucinare a Casa
Sapori tipici della Toscana

Tre Piatti Toscani da Cucinare a Casa
Sapori tipici della Toscana

Siete stati in Toscana e avete assaggiato le molte specialità tipiche della cucina tradizionale? Vi piacerebbe riproporle a casa ai vostri ospiti? Ecco alcuni consigli!

Naturalmente il modo migliore per gustare i piatti toscani è farlo in Toscana, dove i sapori e i profumi sono un tutt’uno con l’ambiente circostante.
Spesso è difficile riprodurre lo stesso risultato lontano dalla terra d’origine.
Per questo voglio suggerirti tre piatti della cucina popolare contadina, che proprio per le loro caratteristiche si prestano ad essere riprodotti abbastanza facilmente.

Si tratta di tre piatti poveri a base di pane che venivano assemblati con quello che si trovava in cucina, quindi anche gli ingredienti sono piuttosto liberi, come lo sono le dosi in base ai gusti.

PANZANELLA: si tratta di un piatto freddo, ottenuto mescolando pane raffermo, precedentemente messo in ammollo, con pomodori, cipolla e basilico il tutto condito con aceto rosso, sale, pepe e olio extravergine di oliva toscano.
La cosa più importante per la riuscita di questo piatto è che il pane sia toscano, raffermo di 3/4 giorni. Deve essere messo a mollo per 10 minuti, poi strizzato bene con le mani e sbriciolato. Bisogna ottenere un prodotto piuttosto asciutto, non una pappetta.
Gli altri ingredienti sono a piacere, molto importante è l’olio, che sia toscano e di qualità.

PAPPA AL POMODORO: può essere servita tiepida o fredda. La ricetta non è univoca, ne esistono molte versioni. Gli ingredienti comuni sono: il pane toscano e la polpa di pomodoro, conditi con cipolla, aglio, basilico, sale, pepe e olio extravergine di oliva toscano.

Il pane toscano deve essere tagliato a fette e grigliato o passato in forno. Una volta fatta questa operazione si lascia raffreddare e poi si strofina con l’aglio. Nel frattempo si prepara una salsa con la polpa di pomodoro e la cipolla, condita a piacere.

Infine si versa la salsa sul pane e si lascia intiepidire o si raffredda in frigorifero.

ZUPPA DI PANE: questo è un piatto caldo o tiepido in cui il pane si usa come elemento legante tra tutti gli altri ingredienti.
Anche in questo caso puoi usare la fantasia, posso suggerire un soffritto di sedano carota e cipolla a cui aggiungere patate e fagioli. Puoi aggiungere anche zucchine o cavolo o ceci, secondo i tuoi gusti e la stagione.
Quando la minestra è cotta e l’hai condita come più ti piace, per esempio con salvia e rosmarino, sale e pepe, aggiungi il pane tagliato a fette, lasciando cuocere fino a quando il tutto si sarà amalgamato in una zuppa uniforme. Condisci infine con olio extravergine di oliva toscano

Vieni a trovarci in Toscana per assaporare questi e molti altri piatti tipici della nostra meravigliosa terra!

VEDI LE CAMERE


Richiedi informazioni

Se desideri maggiori informazioni o prenotare presso di noi, compila il form con la descrizione di cosa desideri. Saremo felici di risponderti.